Go-Live dei moduli AIO, OPM, CPS e del commissionamento manuale et PPC-Pilot | Aprile 2021

Fai un tour virtuale qui

Devo essere vicino all’impianto e sentire i processi per sapere di cosa parla la gente. Solo così posso capire i processi e mapparli nei sistemi.

Peter Thomaser, Responsabile dei sistemi logistici, Neuendorf/Suhr

Dopo una lunga fase di costruzione, montaggio dei moduli nell’edificio nuovo e in quello esistente, e installazione di tutti i sistemi logistici, finalmente a inizio aprile 2021 a Neuendorf è arrivato il momento tanto atteso. I moduli AIO, OPM, CPS e il commissionamento manuale hanno potuto essere avviati. Dopo un controllo minuzioso di tutti i sistemi e numerosi collaudi, con l’avvio sono state per la prima volta coinvolte nel processo anche delle filiali. Gli articoli sono usciti dai moduli di commissionamento automatico e semiautomatico.

Gli articoli sono stati introdotti nei moduli in  diverse fasi. Nel modulo AIO (All-In-One) vi sono già 2600 articoli. Qui viene commissionato tutto ciò che può essere imballato facilmente in un contenitore CN: articoli cosmetici, shampoo, deodoranti, piccoli articoli per la casa, ecc. Già ora 260 filiali vengono servite da questo modulo.

Ho già accompagnato alcune delle stelle nascenti di Suhr. La dimensione a Neuendorf è completamente diversa. La sfida più grande sarà quella di identificare e collegare le interfacce (dati master, IT, pianificazione operativa, controllo, posto di comando, manutenzione, ecc.

Marcel Lässer, Responsabile della logistica delle strutture 4.0, Neuendorf/Suhr

Nell‘OPM (Order-Picking-Machinery), invece, possono venir commissionati articoli di dimensione non superiore a un quarto di paletta. Al momento in questo modulo circolano solo articoli in azione. Si tratta di un assortimento non deperibile che richiede un po‘ di tempo per essere organizzato. Tuttavia, dal modulo OPM vengono già riforniti tutti i supermercati e gli ipermercati Migros (circa 600 filiali in tutta la Svizzera).

Il modulo CPS (Car-Picking-System) è parzialmente automatizzato. Mentre il commissionamento avviene manualmente, il riapprovvigionamento è automatico. Attualmente nel CPS vengono commissionati circa 45 articoli e sono già coinvolte circa 70 filiali. L’assortimento include articoli quali pannolini e detersivi.

Improvvisamente, tutto è accaduto molto rapidamente. Dopo mesi di test dei sistemi, le merci hanno lasciato la struttura per il mondo esterno. Ora si tratta di preparare i sistemi per il lancio nei negozi a luglio.

Gonzalo Morselli, Responsabile del progetto/responsabile della logistica 4.0 di MVN, Neuendorf

Il commissionamento manuale riguarda articoli non compatibili con gli impianti di movimentazione perché troppo larghi o troppo alti o perché  molto instabili. In futuro riguarderà diversi articoli Do-it quali scale, recinzioni ecc.

A maggio inizia la fase di prova dello shop online. La prossima tappa fondamentale del progetto logistico 4.0 del CDN si svolgerà nel mese di luglio 2021. Allora verranno integrati nei moduli tutti gli articoli dei supermercati e degli ipermercati. A partire da ottobre 2021 seguiranno, tra l’altro, articoli dell’assortimento melectronics e SportXX e dello shop online. Nei mesi di gennaio e febbraio 2022 verranno poi integrati nei moduli gli articoli dell’assortimento Do-it.

Pack Pattern Calculation-Pilot | Più compatto, merce leggera sopra, pesante sotto; gli assortimenti vengono suddivisi diversamente.

Il nuovo impianto avrà effetti anche sulla futura configurazione delle palette. L’obiettivo è di riuscire a mantenere la qualità attuale nelle forniture e di migliorarla costantemente. A questo scopo è necessario, tra l’altro, migliorare l’ergonomia, la qualità del commissionamento, l’incolumità della merce o l’impiego dei contenitori. Ad esempio, gli articoli pesanti dovrebbero essere possibilmente collocati nello strato inferiore della paletta o numerosi articoli commissionati direttamente in contenitori CN (vedi modulo AIO). Ciò semplificherebbe la gestione della merce nelle filiali.

Lasciate che [i moduli] partano e tutto andrà bene.

Jörg Venetz, Gestione delle funzioni e dei processi, Cooperativa Migro Aare

Lo scorso 20 aprile 2021, a titolo di prova, è stata realizzata manualmente una fornitura reale alle filiali conforme alle regole del nuovo impianto. Lo stesso giorno abbiamo ricevuto qui a Neuendorf diversi rappresentanti delle Cooperative e dell’FCM, i quali hanno potuto esaminare di persona le palette prima della consegna ed esprimersi al riguardo. La mattina seguente, dieci palette hanno lasciato Neuendorf in direzione di Ebikon LU. Alla consegna sul posto sono stati raccolti i feedback della responsabile del settore NNF e dei suoi collaboratori in merito alla configurazione delle palette.

Partecipanti Workshop PPC Pilot | Aprile 2021

Le conoscenze così acquisite e i preziosi pareri degli esperti e del personale delle filiali verranno ora utilizzati internamente per perfezionare la configurazione delle palette del nuovo impianto, in modo da poter garantire la miglior qualità possibile nelle forniture a luglio, quando tutte le filiali saranno coinvolte.

Commenti/suggerimenti dei rappresentanti delle Cooperative:

Feedback PPC-Pilot

A luglio imparerete di più sul „grande“ ramp-up dell’industria.

Zurück zur Übersicht